Blog in carica, attendere prego

Cari Linguaenauti, questi mesi di blogging sono stati un’esperienza del tutto nuova, estremamente stimolante ma anche impegnativa, a volte esaltante, a volte carica di dubbi (il principale: farò bene o farò male a espormi così, io traduttrice votata all’invisibilità e ben poco social prima dell’apertura del blog?), ma sempre presente in sottofondo come un pungolo a varcare … More Blog in carica, attendere prego